Biografia Roberta Grasso

Roberta Grasso nasce ad Acireale, situata nella bellissima Sicilia, il 13 giugno 1990.

Da sempre appassionata di fotografia, comincia ad approcciarsi alla macchina fotografica all’età di 13 anni.
Si interessa fin da subito alla fotografia naturale, per poi specializzarsi nella fotografia progettuale e concettuale.
Ricerca la propria ispirazione artistica nella filosofia e nella psicologia.
Diplomata in Accademia di Belle Arti di Catania nel 2018, con specializzazione in Fotografia nel 2021.

Vincitrice del premio della critica del 4° concorso fotografico nazionale “Sicilia Incontroluce” (2013), e del concorso “Questa è casa mia” (2016).
Finalista al Premio Combat Prize (2021)

Ideatrice dei progetti “L’assenza” (2015), “I casellanti” (2017), “Through” (2018), “Déchirure” (2019) e “Land of Humans”, “Oltre” (2019), “Genesi” (2020), “Apparenza e Realtà” (2021).

Mostra personale “Land of Humans” (2019). A cura di Carmelo Nicosia.
Mostra Collettiva “Oltre” – Visioni delle Città (2019). A cura di Virgilio Piccari.
Mostra Collettiva “Genesi”- Sine die (2020) Fondazione Oelle.
Mostra Collettiva “Gute Gestalt” – La forma del luogo – EPM. (2020/21)
Mostra Collettiva “CombatPrize21” con LandofHumans #04- Ex Giovanni Fattori – Livorno. (2021)